Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Londra fine settimana in cerca di nuove idee…

Se vi chiedessero qual’è la tua città preferita, voi cosa rispondereste?

Io non ho dubbi … la risposta forte e chiara è Londra!

Ogni volta che torno da questa città torno carica di ricordi e d’emozioni..  è una città che mi affascina per la sua storia e la sua cultura britannica, una città cosmopolita, che si è sempre modernizzata se pur mantenendo le sue forti tradizioni che la contraddistinguono da qualsiasi altra città al mondo.. insomma in poche parole è UNICA!

Mi permetto di darvi qualche consiglio, ora esce l’agente di viaggi che è in me .. da valutare prima della vostra partenza! Documenti, sappiamo tutti che è possibile viaggiare con la sola carta d’identità, ma io vi consiglio vivamente di utilizzare il passaporto… mi ringrazierete al vostro arrivo nel Regno Unito! Al controllo documenti troverete due code diverse, per chi possiede il passaporto e per chi possiede la carta d’identità, se volete non fare lunghe e noiose code sfoggiate il vostro bel passaporto.

Sempre prima di partire vi consiglio di acquistare i biglietti del treno per raggiungere il centro di Londra. In base al vostro aeroporto di arrivo vi sono sempre dei collegamenti diretti per il centro, io personalmente preferisco il treno poichè più veloce rispetto ai bus, dovete considerare che gli aeroporti sono sempre abbastanza fuori. Se volete un aeroporto comodissimo scegliete l’aeroporto di London City, è situato  ad est dei Docklands.

Nel mio caso invece avendo scelto Ryanair che arriva a Stansted ho acquistato con anticipo i biglietti dello Stansted Express così ho goduto di una promozione 2FOR1. Il tragitto in treno dall’aeroporto di Stansted alla stazione di Liverpool Street dura solo 47 minuti e i treni diretti partono ogni 15 minuti.  Al mio arrivo a Liverpool Street ho poi acquistato la Oyster , una tessera prepagata per l’utilizzo illimitato di bus e metro, indispensabile per girare a Londra. Anche questa tessera se uno preferisce la può pre acquistare da casa!

Molto interessante è anche l’APP da scaricare sul cellulare CITYMAPPER https://citymapper.com/london, con questa app avrete a disposizione tutte le informazioni per il trasporto pubblico della città! Arrivate e impostate ad esempio l’indirizzo del vostro hotel, vi calcolerà dal punto in cui siete tutti i mezzi e i tempi di percorrenza per raggiungere l’indirizzo impostato, bus, metro e percorsi a piedi .. insomma un vero e proprio navigatore in tasca!

Noi eravamo ospiti di cari amici che vivono vicinissimo al Tower Bridge e quindi siamo andati subito a casa loro, il tempo di sistemare il bagaglio a mano e subito in partenza per perderci nelle strade di questa meravigliosa città.  Devo essere onesta la metro va bene per spostamenti lunghi e per le ore di punta perchè la città ahimè è molto trafficata .. ma volete mettere il bus che vi permette di vedere fuori il pulsare della città !

diapositiva1

Provate tutti i mezzi … metro, bus, taxi e noleggiate una bici .. ma fate attenzione perchè c’è molto traffico, piuttosto fate una bella girata in uno dei tanti bei parchi che la città offre. I parchi sono molto curati, non per niente questa città è considerata una delle capitali più verdi del mondo. Una volta erano terreni di caccia oggi invece sono magnifici parchi reali, abitati anche da molte specie animali tra cui scoiattoli, che se vi attrezzerete di noccioline, vi permetteranno di fargli una bella fotografia e di volpi visibili solo dai più fortunati !! Se avete dei bambini  li apprezzeranno molto. Prossima volta mi sono ripromessa di visitare la zona di Richmond … qui è possibile trovare porcospini, tassi e addirittura branchi di cervi e daini al Richmond Park.  Questa zona, collegata con le metro, è considerata uno dei quartieri più rinomati di Londra sulle rive del Tamigi.

Torniamo alle mie visite e a ciò che amo di più di Londra .. i mercatini!!!! Ormai ne ho fatti davvero tanti, ma uno a cui non posso rinunciare è Portobello. Innanzitutto trovo la zona di Notthing Hill molto affascinante, piena di piccoli negozietti molto curati, particolari con queste case colorate rendono questa zona residenziale di Londra una delle più belle.

Percorrendo Portobello Road troverete tanti negozietti e bancherelle vintage, lo so tanti hanno molta cianfrusaglia, ma si trova sempre qualcosa di particolare … vi sono anche tante stampe particolari che ogni volta mi catturano. Il negozio d’antiquariato più conosciuto è sicuramente Alice’s  .. vi consiglio di non fermarvi all’esterno ma di entrare vi sono davvero tanti pezzi interessanti!

Si è sempre accompagnati da musica di artisti da strada e finito lo shopping arrivano questi banchi di street food .. impossibile non fermarsi davanti ad un pentole di paella e provare ad assaporare un pasto veloce.

diapositiva1

Sono riuscita a trovare anche due negozi di tessuti piccolini ma vale la pena una visita .. soprattutto The Cloth Shop offre stoffe di cotone, molte di lino, merceria vintage ed accessori per la casa.

Nel pomeriggio tornando verso Regent street non poteva mancare una visita da Liberty, questo negozio in pieno centro è davvero una meraviglia unica, probabilmente uno dei più bei negozi di Londra.. già dalla facciata capisci che è molto particolare poi quando entri rimani affascinato da come è strutturato con il suo legno che scricchiola e i suoi muri  con decorazioni miste del tardo liberty  che si uniscono alla monumentale struttura tipica dell’architettura fascista. In questo periodo siete già avvolti dall’atmosfera natalizia con i suoi addobbi e decorazioni… poi per gli amanti dei tessuti vi è un piano dedicato che vi lascerà senza fiato.

Usciti da Liberty a poca distanza c’è un altro negozio di tessuti che merita una visita Cloth House si trova al 47 Berwick St molto molto carino! Vi dirò non sono propriamente a buon mercato ma un occhiata si può dare .. solo questi negozietti classici inglesi valgono una visita.

Un saltino non poteva mancare anche da Harrods .. anche qui l’atmosfera è già natalizia ed il reparto gastronomia è davvero unico, rimango sempre affascinata da questa zona che ritengo essere unica nel suo genere. Se volete potete provare a mangiare anche all’interno ovviamente non è a buon mercato.

Quando siete in zona Soho vi consiglio di fermarvi per un pranzo veloce da PRINCI in 135 Wardour St, vi sentirete a casa!

Avendo visitato Londra tante volte non siamo andati a vedere i “classici” monumenti e musei .. preferivamo perderci nel suoi mercati e in zone alternative.

Domenica abbiamo così coinvolto i nostri amici e siamo stati a visitare il mercatino domenicale  di Herne Hill, molto piccolo frequentato solo da gente del posto con prodotti tipici dove ho comprato del te e dopo un pranzo veloce via verso il cuore pulsante di Londra.

Una zona che adoro è quella di Covent Garden, anche qui vi sono dei negozietti che hanno saputo attirare la mia attenzione e che  vi consiglio: EMILY CHALMERS – CaravanstyleSass & Belle  per home decor… da vedere!

diapositiva1

Non si può andare a Londra e non fermarsi in un tipico pub inglese a bere una birra! Noi ne abbiamo trovato uno vicino alla piazza di Covent Garden davvero grazioso con tutte bandierine appese all’interno davvero particolare.. ahimè sempre dura trovare da sedersi.

diapositiva1

Per cenare abbiamo provato diversi posti nuovi diciamo che c’è l’imbarazzo della scelta… molto carino siamo riusciti a trovare posto dando il nome e tornando dopo un ora e mezza al Flat Iron Covent Garden. Si mangia principalmente carne e direi molto buona.. il locale poi è davvero molto fashion.

Altro posto dove si mangia bene e potete godere di una vista spettacolare, chiedendo un tavolo vista ponte, è il ristorante Strada con vista panoramica sul Tower Bridge .. uno spettacolo soprattutto la sera.

Ogni volta che andiamo scopriamo nuove zone e nuovi locali ed è sempre emozionante!

Questi giorni sono volati come sempre, un grazie va ai nostri amici che ci hanno ospitato, sono stati speciali  … il nostro è un arrivederci perchè Londra è e sarà sempre nel nostro cuore!

Bye bye

Annunci
Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Madagascar un viaggio che ti riempie il cuore – ottobre 2015

Nel mese di ottobre sono partita per un viaggio con il mio compagno in Madagascar e più precisamente sull’isola di Nosy Be.

Adoro viaggiare!

Lavoro come consulente di viaggi,  la mia passione di conoscere sempre di più sia per un mio arricchimento personale, sia per poter offrire e soddisfare le esigenze di ogni cliente, con viaggi di alta qualità, che permettano ad ognuno di vivere un’esperienza unica.

L’Africa non mi ha mai deluso … è il paese che mi ha regalato sempre forti emozioni e anche questa mia esperienza di viaggio in Madagascar è stata davvero molto positiva.

Il tempo a disposizione era limitato ad una settimana pertanto non si è potuto fare molto … ci siamo concentrati su Nosby Be e le isolette vicino, sarà un buon motivo per tornare per visitare la Gran Terre e per fare whale watching visto che non siamo riusciti ad avvistare balene!

Ho trovato un paese autentico, le persone sono molto disponibili e rispettose … la natalità è molto alta e purtroppo anche il livello di povertà, vi sono tanti bambini che giornalmente mangiano molto poco. Nonostante questo ai bambini non manca mai il sorriso, questo riempie davvero il cuore e davvero ci dovrebbe far riflettere su quanto siamo fortunati!

Vi consiglio, se dovete intraprendere un viaggio in Madagascar, di lasciare un posticino in valigia per quelle cose che non utilizzate più, ma anche medicine, perché ne hanno veramente bisogno … sicuramente farete una buona azione. Pensate solo che la popolazione usa come merce di scambio per il cibo addirittura le bottiglie di plastica vuote!

Prima di partire mi sono un po’ documentata sulle escursioni che potevano interessarci e ho contattato via facebook Alfa & Giacomo, dei ragazzi che organizzano in loco escursioni. Premetto che solitamente prendo escursioni sempre e solo con l’hotel, ma questa volta volevo provare e paragonare le uscite con i ragazzi del posto così da poter avere un termine di paragone.

Alla mail hanno risposto tempestivamente dicendomi che mi avrebbero attesa in aeroporto con un cartello con il mio nome e così è stato fatto.

Abbiamo poi raggiunto con il trasferimento il villaggio Veraclub Palm Beach dove soggiornavamo per l’intera settimana. La struttura è situata in località Ambondrona, sulla costa sud ovest dell’isola di Nosy Be e dista circa 25 km dall’aeroporto.

 L’accoglienza al villaggio è stata davvero ottima con musica e balli locali delle donne malgascie con i visi dipinti con l’argilla.   

La struttura è davvero molto bella e curata, ha circa un anno di vita perciò è tutto nuovo! E’ molto raccolta perciò tutto è davvero molto comodo. Le camere sono moderne e molto ampie. I bungalow hanno la vista mare e una bellissima veranda con vasca idromassaggio.

La presenza del personale Veratour è molto soft, del resto siamo in un atmosphera resort!

La spiaggia è ampia e lunga, ottima per chi ama fare lunghe passeggiate. Il punto mare obbiettivamente non è il massimo, per trovare il mare più bello bisogna andare ad Andilana oppure fare escursioni nelle diverse isolette che la circondano… strepitose!

Nel pomeriggio nell’ora del tea time si può ammirare uno dei più bei tramonti di Nosy Be con le piccole isole dell’arcipelago sullo sfondo, da togliere il fiato ..

La cucina è molto curata e davvero ottima! Se siete in dieta non è sicuramente il posto giusto …. il capo chef sardo è molto attento sia per la presentazione delle pietanze sia per la qualità.

Quando si è in una struttura piccola in poco tempo ci si conosce tutti … noi poi non siamo per nulla timidi e quindi in pochi giorni avevamo già fatto un bellissimo gruppo! Di giorno ci organizzavamo per le diverse escursioni sia via terra sia via mare e la sera spesso uscivamo con i tuc tuc per andare nella vicina Ambotoloaka. Ci tengo a precisare che non vi sono pericoli le persone sono molto ospitali e disponibili!

Non si può andare in Madagascar e non fare dell’escursioni … sicuramente la più bella che abbiamo fatto è stata Nosi Iranja.

 L’isola di Nosy Iranja si trova a circa 90 minuti di barca a sud di Nosy be, viene chiamata “l’isola delle tartarughe”, si presenta come un gioiello che spunta dal mare smeraldo ed è formata da due isole collegate da una lingua di sabbia che affiora solo con la bassa marea.

Navigando verso quest’isola se si è fortunati si possono vedere anche le balene!!

2014-04-21_1725081

LAGHI SACRI e MONT PASSOT

Un tuffo alla cascata sacra immersi nella natura e la visita all’ antico albero secolare dove assaporare il silenzio e l’energia che emana. In Madagascar vi sono gli alberi più antichi al mondo! Purtroppo non abbiamo avuto modo di vedere i baobab che sono presenti solo nella grand terre.

Abbiamo trovato diversi animali tra cui i camaleonti e lucertoline molto colorate … impossibile non fermarsi a guardarle!

In Madascar vive la specie più piccola al mondo del camaleonte, si chiama Brookesia micra e misura solo 29 mm di lunghezza. Questo micro rettile è stato scoperto in Madagascar da ricercatori tedeschi. Vi allego questa bellissima foto presa dal web.

ZII82Nk

Attraversando la zona dei laghi vulcanici, ricchi di storia e leggende, si raggiunge la vetta di Mont Passot, da dove si può ammirare l’isola al tramonto e fare un aperitivo indimenticabile.

TOUR DELL ISOLA e HELL VILLE

Un viaggio nella realtà locale tra mercati delle spezie e artigianato dove assaporare la vita quotidiana malgascia.

I LEMURI

Non potevano mancare loro … i famosissimi lemuri, sono un gruppo di primati presenti solo in Madagascar. Oggi esistono circa 60 tipi di lemuri che vivono praticamente in ogni habitat dell’isola. Difficile descrivere la delicatezza e morbidezza delle loro zampette.. i lemuri ti saltano sulle spalle per prendere il cibo che gli viene offerto. Ne abbiamo visti di diversi tipi ecco qui alcuni di loro…

 

Durante questo viaggio abbiamo avuto modo di conoscere tante persone, tanti ragazzi nel villaggio con cui abbiamo legato molto e diversi ragazzi del posto che sono stati davvero ospitali.

Per l’escursioni ci siamo appoggiati ad Alfa e lo dobbiamo ringraziare di cuore perchè ha saputo mostrarci con passione e professionalità al meglio sia Nosy be sia le altre meravigliose isole vicine.

Consiglierò sicuramente un viaggio in Madagascar sia ad amici che a clienti.. ci rimarrà sempre nel cuore come un viaggio indimenticabile!

 

Diapositiva1

 

Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Australia Hamilton Island – Beach Club 5*

Hamilton è la più grande isola abitata, in ottima posizione ai margini della Grande Barriera Corallina, nell’arcipelago delle Whitsunday Islands, composto da 74 isole al largo del Queensland, Hamilston Island offre un’esperienza insuperabile: tempo meraviglioso, acque cristalline, spiagge di sabbia bianchissima, maestose barriere coralline, flora e fauna affascinanti, cibo e vini straordinari e  numerose attività.

Si raggiunge in aereo da Sydney, Cairns e Brisbane. Vip transfer incluso andata e ritorno dall’aeroporto.

aerial_shot_whitehaven_beach_whitsunday_island_off_queensland_australia_20120920

Con la sua straordinaria posizione fronte spiaggia, il Beach Club offre un’esperienza di vacanza sull’isola estremamente romantica. Circondato da giardini ornamentali, con 57 camere tutte affacciate direttamente sulla spiaggia di Catseye, ciascuna con il proprio cortile privato o balcone.

Dotato di comfort gratuiti quali la connessione Wi-Fi e i trasferimenti aeroportuali, il Beach Club offre una piscina a sfioro, una spiaggia privata e camere in riva al mare con balcone a uso esclusivo e vista mozzafiato sul Mar dei Coralli.

Le eleganti sistemazioni comprendono una TV via cavo a schermo piatto, una docking station per iPod, un lettore DVD e un bagno privato con accappatoio, asciugacapelli e set di cortesia.

Immerso in giardini tropicali, il Beach Club fornisce un servizio gratuito di trasporto con autista per visitare l’Isola di Hamilton.

A vostra disposizione anche attrezzature gratuite per gli sport acquatici, tra cui windsurf e snorkeling.

Affacciato sulla piscina circondata da palme, il ristorante del Beach Club propone piatti alla carta e cocktail creativi, mentre con una passeggiata di non oltre 5 minuti raggiungerete diverse altre opzioni di ristoro.

Il Beach Club di Hamilton Island dista solo 1 km dall’Aeroporto della Grande Barriera Corallina e 5 minuti di traghetto da Dent Island.

La grande barriera corallina si trova ad 1 ora e 50 minuti di barca, la bianchissima spiaggia di Whitehaven a 30 minuti circa ed infine Heart Reef, l’isola a forma di cuore a 30 minuti di elicottero.

Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Maldive Diamonds Athuruga Island Resort

ATHURUGA-1-PAG-27

 Trasferimenti previsti in idrovolante

 Struttura

I 46 beach bungalow, 1 family beach bungalow e 1 family garden bungalow situati sul perimetro dell’isola, dispongono di servizi privati con doccia all’aperto, acqua dissalata calda e fredda, aria condizionata con controllo individuale, ventilatore, telefono con linea diretta, collegamento iPod al sound system, minibar, cassetta di sicurezza, accappatoio, asciugacapelli. Le sistemazioni sono dotate, inoltre, di veranda con poltroncine e tavolino. Arricchiscono la struttura 25 prestigiose ville overwater (15 lagoon view villas e 10 sunset view villas) adagiate nella splendida laguna dell’atollo e collegate all’isola da un lungo pontile. Le sistemazioni, dal disegno moderno e innovativo, dotate di Apple I Mac, garantiranno agli ospiti un’esclusiva atmosfera romantica nonché la massima privacy. Negli overwater non sono accettati i bambini di età inferiore agli 8 anni.

Ristoranti

Il ristorante principale, con servizio a buffet, offre una varietà di piatti della gastronomia internazionale, con particolare attenzione alla cucina italiana grazie ai periodici aggiornamenti che i cuochi effettuano nei migliori alberghi italiani. Ristorante sull’acqua con pranzo e cena a la carte riservato agli ospiti degli overwater. Settimanalmente vengono organizzate cene a tema come barbecue, serata italiana, cinese o maldiviana. Due i bar, uno sull’isola e uno Overwater, che servono bevande alcoliche ed analcoliche, appetitosi snack, soft drink, tè, caffè, acqua, birra, vini e gustosi long drink.

Servizi

Il resort accoglie al suo interno il Centro Salute e Benessere Serena Spa che propone trattamenti ispirati all’antica medicina ayurvedica, boutique ed un servizio di infermeria con medico italiano. Presso la reception sono disponibili servizio di fax a pagamento ed utilizzo computer, connessione wi-fi gratuita con il proprio portatile. Vasto programma di escursioni pagabili in loco. Athuruga si raggiunge in circa 25 minuti di idrovolante dall’aeroporto di Malè.

Athuruga14

Sport ed animazione

Gli sport gratuiti praticabili presso il resort sono elencati nel trattamento all inclusive.
A pagamento: diving presso il diving center “I Dive”, snorkeling con uscite in barca e snorkeling notturno e tutte le escursioni non incluse nel trattamento all inclusive. Un ulteriore tocco di italianità è dato dallo staff di animazione, composto da ragazzi italiani e multilingue, che allieteranno il soggiorno con attività diurne e serali.

Perchè Athuruga

Athuruga è particolarmente apprezzata dalla clientela italiana per molte ragioni: le piccole dimensioni dell’isola con una fantastica vegetazione, mare e spiaggia indimenticabili, l’atmosfera gradevolmente informale, la cura dalla gestione europea Planhotel con un’ottima assistenza italiana, l’house reef a pochi metri dalla spiaggia, l’inconfondibile trattamento all inclusive, tra i più completi della destinazione, la presenza del biologo marino e del medico italiano.

Serena spa – benessere

Serena Spa ha sviluppato un proprio concetto di benessere unico, basato sulla tradizione indiana, mixata con il meglio delle arti e tecniche asiatiche. Il risultato di questa fusione è il totale relax e benessere fisico; i migliori ingredienti per rendere la vostra vacanza un’esperienza indimenticabile. Serena Spa è in grado di offrirvi una grande varietà di massaggi ayurvedici, trattamenti avvolgenti e nutritivi per il corpo, trattamenti viso uomo/donna, il tutto attraverso l’utilizzo di sostanze naturali quali miele, cetrioli, sesamo, cocco, yogurt, caffé, papaya e arancia. La durata di ogni singolo trattamento varia dai 30 minuti ai 90 minuti. Al termine dei trattamenti verrà servito un the alle erbe o un succo di frutta fresca. Oltre ai trattamenti è disponibile presso il Serena Spa una vasta gamma di prodotti: olii, saponi, shampoo, creme facciali, prodotti per la pulizia del viso, asciugamani, accessori per bagno e ceramiche.

“I DIVE” – Diving center

Una piccola isola verde circondata da un anello di sabbia bianca immersa nell’atollo di Ari “Athuruga”. Gli istruttori I Dive vi seguiranno mattina pomeriggio e notte durante le vostre escursioni in barca nel meraviglioso mondo della barriera corallina. Ogni giorno visiterete siti diversi a bordo del Dhoni, che non è altro che una tipica imbarcazione maldiviana predisposta per accogliere i subacquei. È possibile inoltre immergersi già dal pontile e quindi iniziare le immersioni direttamente dall’isola.

I Dive Diving Centre Athuruga è interamente equipaggiato con attrezzature Scubapro:
• Compressori Bauer
• 80 bombole d’alluminio 12 litri attacchi din/int
• 50 GAV di tutte le misure
• 50 mute corte e lunghe per uomo donna e bambino
• 40 erogatori MK20 R190 con fonte d’aria alternativa e manometro
• 20 Computer Uwatec Aladin
• Set completi pinne, maschera e snorkel.

SPECIALE BIOLOGIA MARINA

Il biologo selezionato vi accompagnerà durante il vostro soggiorno, in un percorso didattico e naturalistico in funzione delle vostre curiosità ed esigenze per avvicinarsi sempre più, in modo corretto, al fascino e alla bellezza dei meravigliosi fondali maldiviani che garantiscono ancora oggi, un ecosistema unico al mondo. Anche una semplice passeggiata sulla spiaggia, vi consentirà di scoprire tante cose, osservando il fenomeno delle maree, ammirando i colori e osservando magari qualche pesce in cerca di compagnia. Il biologo sarà il vostro prezioso amico per una vacanza autenticamente maldiviana!
Alcune attività gratuite
• lezione specifica su squali e tartarughe
• introduzione alla biologia marina
• lezione specifica sulla formazione degli atolli
• snorkelling in laguna
• osservazione della sabbia corallina
• attività dedicate rivolte ai bambini

Trattamento All Inclusive

■ Pensione completa con bevande ai pasti: acqua, vino bianco e rosso, birra, soft drink

■ Presso i bar del resort: acqua, soft drink, succhi, aperitivi, long drink, cocktail, birra, snack, caffè, tè e spumante (a pagamento super alcolici di annata e champagne)

■ Consumazioni mini-bar in camera

■ Connessione internet gratuita alla reception, nei water bungalow e nel bar principale

■ Wii alla lobby con vari giochi

■ Servizio lavanderia

■ Una escursione durante il soggiorno per visitare una vicina isola dei pescatori

■ Ping pong

■ Freccette e giochi da tavola

■ Pallavolo
■ Attività di ginnastica giornaliera: stretching e acqua-gym

■ Pinne, maschere e boccaglio per snorkeling

■ Windsurf

■ Canoa

■ Catamarano

■ Snorkeling diurno guidato con uscita direttamente dall’isola

■ Una prova gratuita di immersione

■ Programma di animazione serale a cura dello staff di animatori Planhotel

■ Programma di intrattenimento per bambini e ragazzi

■ Servizio infermeria

■ Medico italiano residente al villaggio

The Jeunes reustaurateurs d’Europe

È una delle più prestigiose associazioni culinarie che riunisce i più giovani e migliori rappresentanti dell’alta gastronomia. Un gruppo di ristoratori professionisti e cuochi d’Europa con il culto dell’eccellenza che riescono ad offrire ai fortunati ospiti un’esperienza unica ed irripetibile. Per otto settimane nei mesi di febbraio e marzo, questi fantastici chef saranno presenti al Diamonds Athuruga per insegnare le tecniche di base, le ricette e per far gustare i loro piatti prelibati. Saranno organizzati due corsi settimanali gratuiti e due cene (una gratuita ed una a pagamento).

Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Vacanze al mare … viva la Romagna!

Mese di agosto vacanze a Lido Adriano!!!! Anche quest’anno per le settimane centrali di agosto io, il mio compagno e la nostra inseparabile Perla abbiamo soggiornato nella casetta della sua famiglia di Lido Adriano in provincia di Ravenna.

E’ un posticino tranquillo dove potersi rilassare e il mare quest’anno era davvero molto pulito! La scelta dello stabilimento balneare era legata a spazio e tranquillità pertanto abbiamo scelto il bagno Le Vele dove gli ombrelloni sono pochi e distanziati l’uno dall’altro.. davvero ottimo!

 Sotto l’ombrellone non poteva mancare una borsa della spiaggia coordinata con la sua trousse porta creme realizzate con le mie manine!

Questo tessuto è stato amore a prima vista, me lo sono immaginato proprio per la mia borsa mare ..  Il colore scelto è  l’azzurro, ho trovato poi una fettuccia bicolore bianco/azzurro meravigliosa da abbinare ai particolari della borsa come i laccetti laterali e l’inserto sulle maniglie.

Sono davvero orgogliosa della mia borsa che ha fatto davvero colpo in spiaggia!

 

 

   Durante la nostra vacanza non potevano mancare delle visite nelle zone limitrofe .. abbiamo visitato come ormai tradizione San Marino ecco una foto dei miei amori che mi hanno accompagnato per tutta la vacanza.. belli loro!

Diapositiva1

Non poteva mancare Cervia dove il giovedì mattina c’è un bellissimo mercato, consiglio vivamente una visita ! Qui ho preso dei bellissimi canovacci di Bertozzi per la cucina stampati a mano uno in cotone e uno in lino con delle stampe sull’azzurro.. tipico artigianato della Romagna.

Cesenatico dove hanno creato una bella atmosfera lungo il canale con ristoranti molto accoglienti e alcuni molto chic! Noi abbiamo cenato al ristorante San Marco, davvero ottimo per chi ama il pesce. Camminando ho trovato una panchina e casualmente mi sono seduta..  Marco mi fa notare che quella panchina ha una targhetta con scritto un nome, il nome era Mara come quello della mia mamma.. ho avuto un brivido che mi è passato per il corpo ma è stata una bellissima sensazione, è proprio vero la vita ha volte ti da dei segnali e io ero li a riceverlo con immensa gioia.

  Non poteva mancare una visita a Milano Marittima sempre con i suoi negozi glamour e i locali affollati di gente. Infine Ravenna davvero un bel centro, piccolo ma molto carino. Qui c’è la mitica Ca’ de Vèn La Cà de Vèn una bottega storica situata nel Palazzo storico Rasponi in pieno centro storico, a pochi passi dalla tomba di Dante.

Una cantina con oltre 250 etichette di vini del territorio con cucina tradizionale e dalle gustose rivisitazioni regionali, proposte anche con piatti di pesce fresco accompagnando ad ogni piatto il vino consigliato da sommelier professionisti. Merita una visita!

 Non poteva mancare una cena nel mio ristorante preferito a Casal Borsetti … da Giumè!

Il posto è davvero suggestivo ed è rimasto fermo negli anni … forse il suo fascino e la sua celebrità è dovuta proprio a questo.

Ho preso una foto su internet con il tramonto perchè è davvero meravigliosa!

Andate e ordinate i calamari eccezionali!

  Arrivederci Romagna!

Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Seychelles Beachcomber Sainte Anne Island

Sainte Anne Island, un’isola-resort privata firmata Beachcomber Hotels, senza dubbio uno degli hotel più raffinati dell’arcipelago, scelta perfetta soprattutto per le coppie, anche in luna di miele. L’opzione della formula all inclusive permette di vivere una vacanza in assoluta libertà, dal momento dell’arrivo fino ad un secondo prima della partenza.

SCSBCH1Dab10

Il resort è di sole ville, 87 in tutto, di cui 29 con piscina privata, posizionate in uno degli angoli più suggestivi dei 220 ettari dell’isola, circondata dal più grande parco marino dell’Oceano indiano.

Il Sainte Anne Island si fonde perfettamente con l’isola che lo abbraccia. Scoprire le sue meraviglie naturali sarà uno dei tanti piaceri della vacanza… sulle spiagge incontaminate, orlate da enormi rocce granitiche, incontrerete solo le vostre orme…

Bouganville in fiamme, alberi di frangipane, hibiscus e palme si intrecciano con la vegetazione locale. Non potrete sottrarvi al piacere di lasciarvi avvolgere dalla sua lussureggiante foresta. Punto di forza del resort è senza dubbio la sua raffinata cucina che si esprime al top nei 5 ristoranti*, di cui tre sulla spiaggia…prelibate specialità da assaporare con i piedi immersi nella soffice sabbia.

ACOMDaf06

Il Sainte Anne Island ha dedicato una particolare attenzione a tutti i servizi che possono rendere il vostro tempo libero indimenticabile. Tra cui la Spa by Clarins, incastonata in un’idilliaca cornice tropicale devota all’armonia del corpo e della mente, a cui si aggiunge anche un centro sportivo all’avanguardia.

Nelle acque cristalline del parco marino, il regno della più vibrante e colorata vita sottomarina aspetta solo di essere esplorato… un numero infinito di specie, pesci multicolore, coralli spettacolari e anemoni di mare che trasformano i fondali in un’affasciante coreografia. Dal centro sportivo partono tre diversi sentieri, percorrendo i quali si svelano le parti più nascoste dell’isola, accompagnati da un team di guide qualificate.

ASNDDac07

Un ulteriore valore aggiunto di Sainte Anne è senza dubbio la sua posizione, a meno di 10 minuti di barca da Mahé, che rende l’isola il punto di partenza ideale per visitare il resto dell’arcipelago.

Un servizio navetta vi porterà dal pontile privato del resort a Mahè all’isola di Sainte Anne.
Appena sbarcati non potrete che rimanere affascinati dalla bellezza di ciò che vi circonda e quando vi accompagneranno alla vostra temporanea dimora, la meraviglia sarà assoluta.
Le 87 ville sono splendide: un’architettura che si ispira alle antiche abitazioni creole, dimensioni che partono dai 150 mq, terrazze private, gazebo e giardini, ampie sale da bagno e una piacevole doccia all’aperto; e in tutte, biciclette per poter circolare liberamente nel resort. Le Garden Villas e le Ocean Villas (150 mq) possono ospitare due adulti e un bambino, le Pool Villas (220 mq) hanno una piscina privata circondata da spaziosi deck in legno, le Senior Pool Villas (480 mq), “pieds dans l’eau”, hanno salone e camera da letto separati, le Presidential Pool Villas (840 mq), anch’esse “pieds dans l’eau” hanno spazi superbi, con un salone che divide le due camere, ognuna con ampia sala da bagno.
E infine, il fasto della Royal Villa: abbarbicata su un promontorio di granito, è isolata ed è concepita come se fosse un hotel personale. Tutte le ville si affacciano sull’oceano e hanno ogni pensabile comfort; le Senior Pool, le Presidental e la Royal Villa hanno a disposizione anche un’auto elettrica.

Beachcomber Hotels è rinomato per l’arte culinaria e il Sainte Anne Resort & Spa, con i suoi 5 ristoranti, è particolarmente famoso per la sua straordinaria cucina.

La cucina del Sainte Anne è rinomata in tutte le Seychelles. Il ristorante principale, “L’Abondance”, una sorta di isola circondata da specchi d’acqua a sfioro, elegante e casual al tempo stesso, propone buffet internazionali e serate a tema con imperdibili showcase degli chef che sublimano il concetto di live cooking. “Le Mont Fleuri”è rinomato invece per le sue raffinate degustazioni, la selezione di vini esclusivi e il servizio impeccabile, oltre che per l’imperdibile emozione di cenare tra gli alberi. La spiaggia sotto Le Mont Fleuri è l’ambiente ideale per accogliere “Le Robinson”, un intimo ristorante di soli 20 posti, con legni decapati arrivati dal mare che ispirano il design di tavoli e sedie,e antiche barche che si trasformano in intime aree lounge per un aperitivo al chiaro di luna, preludio di una cena di sofisticata semplicità (tra le proposte, serata a base di aragosta, con supplemento). “L’Océane” (aperto da giugno a ottobre) con le sue “capanne” con tetto di paglia direttamente sulla spiaggia, suggerisce menu a base di pesce di giornata alla griglia e frutti di mare, mixati a ricette creole tradizionali. Infine, per sorseggiare ottimi drink, gustare piatti leggeri, gelati o sorbetti appena preparati, il “Takamaka Beach Bar” è a disposizione di tutti gli ospiti direttamente sulla spiaggia di Turtle Bay con vista sulle piccole isole Moyenne-Cerf-Longe Round (aperto solo sei mesi all’ anno, da ottobre ad aprile, offre anche lo spettacolo unico dell’arrivo delle tartarughe di mare che si avventurano lungo questa costa per deporre le uova).

La struttura offre il trattamento di all inclusive.

Scrupolosa attenzione per la natura. In un parco marino gli sport acquatici non potevano che essere rispettosi dell’ambiente: acquagym, pedalò, barche col fondo trasparente, canoa, kayak, laser, snorkeling e immersioni.
Sulla terraferma invece, attraverso tre percorsi di trekking, potrete esplorare la parte vergine dell’isola. Non mancano poi le classiche attività sportive, badminton, beach volley, football, bocce, tennis (con 2 campi illuminati) e, al Centro sportivo, yoga, cardio, body building, stretching e corsi personalizzati.

Il nuovissimo centro benessere “Spa Maison Clarins” invita invece alla “remise en forme” del corpo e dello spirito: qui ci si potrà rilassare con massaggi, saune, hammam.

Per i più piccoli il miniclub Bob Marlin, per bambini dai 3 ai 12 anni, organizza un divertente programma giornaliero di giochi e attività all’aperto, sotto la costante supervisione di assistenti. Disponibile a pagamento anche un servizio baby-sitting su richiesta 24h.

Viaggi / Viaggi di nozze/Holiday and Honeymoons

Favignana Boutique Hotel Cas’almare

Isola di Favignana Boutique Hotel Cas’almare

Isole Egadi, l’isola di Favignana è raggiungibile da Trapani in 20 minuti di traghetto, si sbarca nella perla dell’arcipelago.

Luci, profumi e sapori risaltano la bellezza dell’isola.

isola_04

Cas’almare é un’oasi di tranquillità situata di fronte al mare.

La proprietà si trova su un tratto di costa reputata per le sue acque trasparenti di colore turchese, e le sue piscine scavate nel tufo, da secoli .

Cas’almare possiede 6 camere con accesso al beach club privato, una Junior Pool Suite e una Moon Suite con vista mare distanti circa 5 km da Cas’almare con biciclette a disposizione dei nostri ospiti per i vari spostamenti .

Il tono è essenziale-chic, declinato nei colori bianco panna e grigio carta da zucchero.

Minimal ma con pezzi unici !!!

La proprietà dista poco meno di 2 km dal centro storico di Favignana, dei suoi ristorantini, boutiques, e dallo stabilimento Florio, antica tonnara convertita in museo del tonno e del mare.

Come il suo nome lo indica, Cas’almare é l’ultima casa, “pieds dans l’eau” dell’isola… Il beach club a disposizione dei nostri ospiti, é arredato con cura. Gazebo velati, lettini e sabbia fine, fanno da contorno alla vista sul mare cristallino. Un’oasi bagnata dalla luce dell’alba, con vista su Levanzo.

Da questa stagione Cas’almare propone ai nostri ospiti light lunch in spiaggia, aperitivi serviti al tramonto sulle nostre terrazze e cene a lume di candela con vista unica sul mare e l’isola di Levanzo.

Cas’almare propone esperienze gastronomiche a “Km zero”, centrate sui prodotti isolani e dei produttori locali.

Un gruppo di appassionati della terra e delle tradizioni agricole selezionati per valorizzare i prodotti del nostro territorio.

Una vacanza in questo hotel vi saprà regalare momenti unici ed indelebili nel tempo!