Oman Six Senses Zighy Bay

Oman Six Senses Zighy Bay

Un viaggio in un paese magico il cui nome evoca leggende e miti di un mondo antico, una terra ancora incontaminata con deserti, oasi, montagne e laghi. Un mare blu cobalto abitato da delfini, pesci esotici e tartarughe, lunghe spiagge dove rilassarsi circondati dall’ospitalità e dalla solarità di un popolo ricco di storia, cordiale e infinitamente sereno. L’Oman è un Paese da scoprire. In parte montuoso, con a Nord la catena Al-Hajar,con il massiccio del Gebel Akdhar che si erge oltre 3000 metri e a Sud il massiccio del Dhofar è un Paese dove le montagne ne improntano il paesaggio, svolgendo un ruolo essenziale nella vita degli uomini che si sono insediati sugli altipiani, nelle gole e nel fondo delle valli; ma è anche un Paese con interminabili distese di sabbia, con un mare splendido e incontaminato, con reef inesplorati e paesaggi incantevoli.

Zighy-Bay-Resort-designrulz-003

Zighy Bay è uno dei luoghi più selvaggi e spettacolari di tutto il sultanato.
È qui che sorge il fantastico Six Senses Zighy Bay, un resort esclusivo posto su un promontorio incastonato tra le aspre alture dei Monti Hajar alle sue spalle e una lunga spiaggia di soffice sabbia di fronte.è ubicato sull’ultimo lembo di terra della parte nord della penisola di Musandam, nel Sultanato dell’Oman.

Zighy Bay è raggiungibile in circa 2 ore d’auto dall’aeroporto Internazionale di Dubai, luogo di pertinenza per raggiungere la struttura. Le sue montagne, alte oltre i 2100 m, a picco sulla costa dello Stretto di Hormuz, assomigliano e rievocano lo spettacolo dei fiordi: non per niente, questa regione viene denominata “La Norvegia del Medio Oriente”.

Il Resort è incastonato proprio tra queste spettacolari montagne ed una vasta spiaggia bianca.

Prima struttura Six Senses in Medio Oriente, Six Senses Zighy Bay rievoca un nascosto villaggio di pescatori, con ville che si affacciano su una baia lunga 1.6km .

E’ previsto il servizio di maggiordomo per tutte le categorie di villa, servizio che ribadisce l’unicità delle strutture Six Senses, unita alla sua filosofia “Redefining Experiences” è tangibile dal momento dell’arrivo a quello della partenza.

Gli ospiti hanno la possibilità di scegliere come arrivare al resort: in barca a motore dal vicino porto (circa 10 minuti) attraversando una scenografica laguna; in auto, tramite una tortuosa strada che scende dalla collina affacciata sulla laguna; oppure nel modo più avventuroso, scortati in aria da un istruttore professionista di parapendio.

Nonostante l’elevato standard qualitativo dei servizi del resort, la particolare posizione dello stesso all’interno della penisola di Musandam potrebbe esporre quest’ultimo in particolari periodi dell’anno ad eccezionali fenomeni di mucillagine e residui di catrame che raggiungono la riva. Il resort è attrezzato per effettuare una continua ed attenta pulizia della spiaggia.

Costruito come un autentico villaggio di pescatori, ha una marina privata e ospita 82 splendide ville realizzate nel tradizionale stile delle case arabe: grandi spazi, piscina privata, ampie sale da bagno, terrazze e solarium, e maggiordomo a disposizione.
Diverse le tipologie, dalle Pool, alle Deluxe, alle Zighy, che variano per le dimensioni (da 247 a 438 mq compresi gli spazi esterni) e per il numero di camere.
Ogni tipologia comprende anche le versioni Spa, con aree private per trattamenti benessere e massaggi, e suite, decisamente lussuose.
Ogni sistemazione prevede anche i comfort tecnologici più avanzati, con TV satellitare, CD e DVD con sistema home theatre integrato e accesso internet wireless, e una cantina vini privata.
E, per i più esigenti, lo sfarzo estremo delle Private Retreat, di più di 1000 mq e della Private Reserve, di 3000 mq.

Servizi di altissimo livello: la grande piscina, la palestra con le più moderne attrezzature e gli sport acquatici non motorizzati e un’esclusiva galleria di artigianato locale.

Ziggy Bay. Oman.

E, ovviamente, la Spa, con due hammam nel tradizionale stile arabo e 9 sale per trattamenti benessere olistici, tra i quali un originale massaggio a quattro mani, denominato Sensory Journey: tutto da scoprire.

zighy bay975x660_six_senses_spa_entrance2

RISTORAZIONE

Tenendo in mente la filosofia Evason , la giornata può cominciare allo ‘Zighy’s’, il ristorante principale aperto per colazione a buffet, e a cena con menu à la carte e cene a tema. Un servizio efficiente in una location arabeggiante. Al ‘Deli’ gli ospiti possono avere l”opportunità di gustare pasti più leggeri piuttosto che sandwiches, croissants, focacce, tea o drinks. Il ‘Bites’ è il ristorante di pesce situato al porto ed ha una disponibilità massima di 30 coperti.

Un luogo interattivo con piatti minimalisti in cui ben poco viene elaborato in cucina ed il resto direttamente al tavolo. ‘Chill’ è il bar del buonumore, la buona musica e la giusta dose di vibrazioni. Il posto giusto per un drink prima e dopo cena. Tra tutte la vera sorpresa è il ristorante con soli 44 posti, situato in cima alla montagna di Zighy, a 290 metri di altezza. Il suggestivo panorama del sole che si incontra con l”acqua al tramonto, accoglierà gli ospiti in cui un” ambiente accogliente, con candele, musica soft di sottofondo e, seduti su sedili scavati nella roccia, si avrà come la sensazione di essere in una grotta. ‘L”esperienza al di sopra del mondo, comincia qui…’. Il compito dello staff internazionale sarà preoccuparsi che anche gli ospiti più esigenti vivano un”esperienza culinaria eclettica e varia che combinerà semplicità, gusto e sapori. A disposizione servizio di cena in camera 24h direttamente dallo Zighy’s Restaurant e varie opzioni di cene private ed esclusive nei luoghi più romantici della penisola. Per coloro che desiderano conoscere i segreti della cucina araba, potranno farlo attraverso le lezioni degli chef. Particolare attenzione va dedicata alla cantina in cui sono presenti alcuni tra i più importanti vini del nuovo mondo.

POSIZIONE

Confina con gli Emirati Arabi Uniti a nord-ove
st, con l’Arabia Saudita a ovest e con lo Yemen a sud-ovest. Si affaccia sul mar Arabico a sud e a est

CLIMA

L’estate (Aprile – Settembre) prevede temperature che oscillano come massima dai 30 a 40 gradi mentre l’inverno ( Ottobre – Marzo) ha temperature più miti con massime di 28/30 gradi.

DOCUMENTI

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Visto d’ingresso: necessario, può essere richiesto presso l’Ambasciata dell’Oman a Roma.

Il visto turistico della validità di 30 giorni (rinnovabile per ulteriori 30) si può ottenere agli aeroporti di arrivo del Paese o presso i principali posti di frontiera con gli Emirati Arabi Uniti, previa compilazione di un apposito formulario e dietro il pagamento di 6 reali (13 euro circa). Occorre munirsi di visto multiplo se si intendono effettuare escursioni dall’Oman nelle regione di Musandam (enclave omanita negli Emirati Arabi Uniti) e nella città di Buraimi (alla frontiera con gli Emirati).

MONETA

Moneta ufficiale: il Riyal diviso in 1,000 baizas.(1€= 0,512 OMR)

ELETTRICITA’

220/240V, 50 Hz

LINGUA

L’ Arabo è la lingua ufficiale ma l’inglese è ampiamente diffuso in tutto il paese.

FUSO ORARIO

3 ore avanti rispetto all’Italia che scendono a due quando da noi vige l’ora legale.

VACCINAZIONI

Le strutture medico-ospedaliere sono concentrate nei maggiori centri urbani con circa una sessantina di ospedali pubblici. Nel resto del Paese esistono centri sanitari di modeste dimensioni dipendenti dagli ospedali attrezzati per interventi di prima necessità. In Oman esistono anche alcune cliniche private di cui tre a Muscat, con personale medico in gran parte straniero. Per interventi specialistici è consigliabile recarsi nelle strutture dei Paesi vicini, come gli Emirati Arabi Uniti. La disponibilità di medicinali è adeguata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...